I giapponesi sono fuori !

Non so come ma alle ore 6 dell’ultimo mattino che trascorrerò a Varanasi mi trovo a condividere il mio posto in barca con tre piccole comitive di giapponesi. Un ragazzo che lavora in india con la sua fidanzata (giapponese), due studentesse, e un fantomatico e mistico personaggio che fra le altre cose risiede nel mio stesso albergo.

Bene adesso io sapevo che i giapponesi sono strani ma non credevo fino a questo punto.

Nel tragitto dall’albego alla banchina il personaggio “molto ZEN” mi comunica che ha in dosso più di 100.000 INR che equivalgono a più di 1500 €. gli chiedo come mai non utilizzasse una carta di credito mi risponde che non funzionano in india, gli chiedo come mai me lo abbia detto, mi risponde che gli ispiravo fiducia. Gli propongo per il resto della giornata di fargli da guardia del corpo, ma declina l’offerta dicendo che è unmaestro kung fu.

Saliti in barca e riunito tutto il nipponico equipaggio, vedo che il ragazzo più alto e magro, quello che lavora in India, si spoglia mostrando una tuta con disegnati finti muscoli e carne. Tutti ridiamo e scattiamo foto. Il barcaiolo scuote il capo e non capisce. Le altre imbarcazioni smettono di fotografare i ghats e i monumenti lungo la banchina ed iniziano a scattare foto alla nostra imbarcazione e allo strano mostro che l’ha invasa.

I giapponesi sono fuori…. mi sa dovrò andarci a fare un salto …. presto !!!

 

Barcaiolo

Barcaiolo

io impaurito dallo Giappo scemo

io impaurito dallo Giappo scemo

Giappo scemo si fa scattare foto

Giappo scemo si fa scattare foto

alba

alba

Giappo zen saluta il sole + Giappo scemo si fa scattare foto

Giappo zen saluta il sole + Giappo scemo si fa scattare foto

Giappo zen + Giappo scemo

Giappo zen + Giappo scemo